Depuratore Aria Cabina RESPA-CF

L’efficacia del filtraggio dell’aria della cabina della macchina operatrice si ripercuote direttamente sulla salute dell’operatore.
Purtroppo i normali sistemi di filtraggio dell’aria della cabina delle macchine operatrici utilizzano filtri a maglia larga per queste necessità.

Global Parts consiglia vivamente l’istallazione di SY-KLONE Respa-CF® per la depurazione dell’aria in cabina e per la salvaguardia della vita e della salute degli operatori.

L’istallazione di SY-KLONE Respa-CF® permette di ottenere un livello di depurazione dell’aria immessa nella cabina tale da far respirare un’aria pulita come quella di una sala operatoria.


SY-KLONE
Respa-CF® è installabile su tutte le cabine e ambienti chiusi.

Il sistema di pulizia dell’aria prevede una centralina compatta e di facile installazione, da posizionare dentro la cabina, che monitora costantemente l’aria e la pressione della stessa, preserva il sistema HVAC (riscaldamento, ventilazione e aria condizionata) e avvisa l’operatore dei possibili rischi dovuti a malfunzionamenti.

SY-KLONE Respa-CF® si autopulisce espellendo le particelle durante il funzionamento. Quando l’operatore entra in cabina, la chiusura della porta crea una pressione che libera il filtro Hepa dai residui in superfice. Non appena il motore viene avviato il vortice del Respa-CF® elimina dai fori di espulsione tutto lo sporco precipitato.

Per una corretta installazione e manutenzione Vi consigliamo di seguire scrupolosamente il manuale in dotazione, per tutti gli accessori e adattatori i nostri consulenti sono a Vostra disposizione.

Funzionamento del sistema HYPERFLOW

Sistema Hyperflow

Creazione del vortice:

1. L’aria carica di particolato entra nel Respa-CF®.
2. La ventola crea un vortice che spinge l’aria e le particelle verso le pareti esterne.

Questo sistema preserva e protegge le pale dall’usura causata dall’impatto con il particolato.

Creazione dell’iper rotazione:

3. L’aria in rotazione accelera passando attraverso feritoie che aumentano le forze centrifughe fino al punto di separare le particelle di diametro da 5 micron in su.

Creazione del flusso continuo:

4. Il particolato viene spinto contro la parete esterna del Respa-CF® e fatto fluire verso la parte posteriore del dispositivo in un flusso continuo di aria.
5. Il particolato viene espulso nell’ambiente attraverso due feritoie poste nella parte posteriore del dispositivo.
6. L’aria passa attraverso il filtro HEPA situato nel centro del Respa-CF®. L’aria depurata si immette nella presa del filtro aria della cabina.

Filtro autopulente:

Il sistema descritto accelera il flusso d’aria carico di particelle intorno al filtro Sy-Klone MERV 16, aspirando continuamente quella parte di particolato depositato sul filtro Sy-Klone MERV 16 e lo espelle fuori dal Respa-CF®. Diversamente da qualsiasi tecnologia precedente, l’intero alloggiamento del filtro rimane essenzialmente privo di particolato.

Sfruttamento dell’aumento di pressione:

Il Respa-CF® grazie alla specificità costruttiva del filtro Sy-Klone MERV 16 sfrutta l’aumento di pressione che avviene quando la porta della cabina della macchina operatrice viene chiusa. Il Respa-CF® è progettato per agire come una valvola di rilascio della pressione che converte le vibrazioni e le fluttuazioni di pressione in azioni di pulizia, permettendo al filtro Sy-Klone MERV 16 di flettersi, liberando così quella minima parte di particolato non espulso sulla sua superficie, ed espellendolo nell’ambiente tramite il sistema descritto al punto D. Questo permette di ridurre ulteriormente l’intasamento del filtro Sy-Klone MERV 16 e ne allunga notevolmente la vita.

Caratteristiche

  • Elimina fino al 99,99% di particelle con diametro fino a 0,3 micron.
  • Struttura costruita in polimero resistente come l’acciaio ed inossidabile.
  • Vasta gamma di filtri HEPA per proteggere gli operatori.

Benefici

  • Protegge la salute dell’operatore, aumenta il confort e la produttività.
  • Non sarà più necessario sostituire il filtro OEM per intasamento.
  • Migliora il filtraggio e preserva il sistema di ventilazione, riscaldamento e aria condizionata.
  • Protegge da sostanze nocive, polveri e fumi gli operatori e gli apparati elettronici nella cabina.
  • Riduce i costi operazionali.

Esempi di intallazione